I mercati obbligazionari riusciranno a digerire l’enorme quantità di Treasury USA che sarà emessa quest’anno?

Il governo statunitense si finanzia regolarmente attraverso il debito a breve termine, che di norma è meno costoso di quello a lunga scadenza per via dell’inclinazione verso l’alto della curva dei rendimenti USA. Questo risparmio sui costi aumenta il rischio di default. Il rischio di rinnovo emerge ogni qualvolta il debito a breve termine viene utilizzato per finanziare la spesa a lungo termine…

Leggi l'articolo

Ecco alcuni dei grafici finanziari più spaventosi per celebrare Halloween

I mercati finanziari sono stati straordinariamente resilienti nel 2017. Naturalmente, il quadro geopolitico ha dato corso ad alcune giornate allarmanti, carraterizzate da forti vendite sui mercati , ma nel complesso la volatilità è stata contenuta e molte asset class hanno generato risultati complessivamente solidi. Detto ciò, ogni fan del genere horror che si rispetti vi potrà confermare che è…

Leggi l'articolo

È tempo che la Banca d’Inghilterra punti sul PIL nominale?

A dicembre del 2012, l’allora governatore della Bank of Canada, Mark Carney, tenne un discorso intitolato “Guidance” alla CFA Society di Toronto. Meno di due settimane prima, il ministro delle Finanze britannico, George Osborne, aveva annunciato che Carney sarebbe diventato il 120° governatore della Banca d’Inghilterra (BoE). Essendo quello il primo impegno pubblico di Carney dopo l’annuncio, e…

Leggi l'articolo

Il secondo salvataggio per dimensioni nella storia del Regno Unito e i relativi effetti economici

La legge denominata Slavery Abolition Act del 1833 decretò la liberazione formale degli 800.000 africani che all’epoca appartenevano legalmente a cittadini britannici. Non tutti sanno, però, che la stessa norma stabiliva anche il risarcimento economico che i contribuenti del Regno Unito avrebbero dovuto versare ai padroni di quegli schiavi per compensare la perdita della loro “proprietà”. La co…

Leggi l'articolo
Pubblicato nella categoria Banche