Archivio tag:

Macro e Politica

Elezioni in Brasile: Cosa c’è in gioco?

Gli investitori globali hanno gli occhi puntati sulle ormai imminenti elezioni generali in Brasile, non solo perché il Paese è l’ottava economia mondiale, davanti a Italia e Canada, ma anche perché in questo periodo di turbolenza per i Paesi emergenti, un esito inaspettato o magari sfavorevole al mercato potrebbe generare un’ulteriore ondata di volatilità su tutta l’asset class. Dopo le recenti…

Leggi l'articolo

Oltre la Brexit dura, la Brexit morbida, e nessuna Brexit

(Blog inizialmente postato su  www.bruegel.org)

Dichiarazioni recenti da parte dei leader politici lasciano pensare che una Brexit “dura” sia l’esito più probabile delle trattative tra Unione europea e Regno Unito che avranno inizio la primavera prossima, una volta che la Gran Bretagna avrà invocato l’articolo 50. In Gran Bretagna, diversi membri del gabinetto hanno rilasciato dichiarazioni che…

Leggi l'articolo
Pubblicato nella categoria Brexit

Trump Presidente eletto. 5 previsioni su ciò che sta per accadere nell’economia e nei mercati mondiali

I risultati sono arrivati e parlano chiaro. Per la seconda volta nel 2016, abbiamo assistito a un rifiuto deciso dello status quo politico. Dopo lo shock del risultato referendario in Regno Unito, la vittoria di Trump è un’ulteriore conferma della convinzione diffusa che sia stato raggiunto il picco in termini di globalizzazione e disuguaglianza di reddito. Sono stati gli elettori che si senton…

Leggi l'articolo

Appunti di viaggio – Russia: raffreddata ma ancora in piedi

Le obbligazioni societarie russe l’anno scorso sono state una delle asset class migliori in termini di performance, con un rendimento totale del +26% per l’indice JPM CEMBI Russia, nonostante il calo del 3,7% del PIL sullo sfondo di un ambiente economico estremamente difficile e di condizioni geopolitiche avverse. Di recente ho trascorso una settimana al freddo di inizio primavera a Mosca, per …

Leggi l'articolo
Quanto manca prima che la Cina raggiunga la soglia minima raccomandata di adeguatezza delle riserve?

Quanto manca prima che la Cina raggiunga la soglia minima raccomandata di adeguatezza delle riserve?

Si è parlato molto del livello ottimale delle riserve in valuta estera. Una delle metodologie più diffuse è il parametro dell’FMI denominato ARA (Assessing Reserve Adequacy), che essenzialmente fornisce un intervallo basato sul saldo commerciale, gli aggregati monetari ampi e le passività esterne di un Paese. Il peso assegnato a ogni fattore varia a seconda della struttura economica dei singoli…

Leggi l'articolo

Colombia – A rischio di un declassamento del credito a BBB-

Nell’ambito del filone L’ABC del debito latinoamericano (gli articoli sull’Argentina e sul Brasile sono disponibili qui e qui)

Durante il mio viaggio recente in America Latina, è stato buffo (ma non sorprendente) sentire che la gente del posto teme che la Colombia diventi il prossimo Brasile. Da parte loro, i brasiliani sono preoccupati di diventare la prossima Argentina (anche se ritengo che i…

Leggi l'articolo

Brasile: in una trappola distruttiva tra politica ed economia

Parte dell’ABC della serie di articoli sul debito latinoamericano

Il Brasile si trova attualmente in una trappola distruttiva tra politica ed economia.

Sul fronte politico, è impossibile investire in base al rumore quotidiano e ai rischi complessivi. Il possibile impeachment (45% delle probabilità come stima approssimativa) di Rouseff sarebbe comunque soggetto a diverse misure e difficoltà lega…

Leggi l'articolo
Le società americane sono spaventate dal rischio

Buon Halloween. Cinque grafici da paura di cui Freddy Krueger sarebbe orgoglioso

M&G e bondvigilantes.com sono orgogliosi di presentare i grafici più spaventosi sull’economia globale. Alcuni vi faranno ridere, altri vi faranno piangere. Sarete sorpresi e ammaliati, sconcertati e divertiti. Ovviamente, quello che segue non è per i deboli di cuore. Siete avvisati!

  1. Le società sono spaventate dal rischio

C’è stato un ingorgo di emissioni societarie dalla crisi finanziaria, q…

Leggi l'articolo
FMI/Banca mondiale: appunti sulle riunioni autunnali

FMI/Banca mondiale: appunti sulle riunioni autunnali

Di recente, io e Claudia siamo stati a Lima per le riunioni annuali del Fondo Monetario Internazionale e della Banca Mondiale. Prevedibilmente (considerando la nazione ospite e la storia delle riunioni), la maggior parte delle sessioni sono state dedicate al mondo in via di sviluppo, in particolare all’America Latina. Claudia pubblicherà a breve una serie di post dettagliati sui Paesi di questa…

Leggi l'articolo

El Niño sta arrivando. Che effetto fa su PIL, prezzi delle commodity e inflazione?

Mentre chi fa previsioni economiche attualmente si preoccupa dei prezzi del petrolio in calo e delle implicazioni per la crescita globale, chi fa previsioni del tempo teme l’impatto che potrebbe avere sull’andamento del clima mondiale un evento meteorologico influenzato da El Niño. Nel mese di agosto, la National Oceanic and Atmospheric Administration statunitense (NOAA) ha dichiarato che esist…

Leggi l'articolo