Archivio tag:

Paesi

Panoramic Weekly: Brexit, adesso o May più

Dopo oltre due anni di aspre discussioni, una battaglia per la leadership, migliaia di ore e milioni di sterline spesi per regolamentare il divorzio fra la Gran Bretagna e l’UE, la sterlina ha reagito appena quando è arrivata finalmente la notizia del raggiunto accordo di massima. Nell’ambiente incerto gli investitori sono rimasti a guardare, per poi muoversi rapidamente quando sono emersi ulte…

Leggi l'articolo

El Niño sta arrivando. Che effetto fa su PIL, prezzi delle commodity e inflazione?

Mentre chi fa previsioni economiche attualmente si preoccupa dei prezzi del petrolio in calo e delle implicazioni per la crescita globale, chi fa previsioni del tempo teme l’impatto che potrebbe avere sull’andamento del clima mondiale un evento meteorologico influenzato da El Niño. Nel mese di agosto, la National Oceanic and Atmospheric Administration statunitense (NOAA) ha dichiarato che esist…

Leggi l'articolo

Sondaggio M&G YouGov sulle aspettative di inflazione – Secondo trimestre 2015

Numerose decisioni delle famiglie, come l’acquisto di una casa, la sottoscrizione di un prestito per l’acquisto di un’automobile o la richiesta di un aumento salariale, sono influenzate dalle aspettative sull’inflazione futura. I banchieri centrali ritengono che monitorare le aspettative di inflazione possa aiutarli a migliorare la loro comprensione del comportamento economico dei consumatori. …

Leggi l'articolo

Debito dei Paesi Emergenti: appunti dalla mia recente partecipazione agli incontri annuali del Fondo Monetario Internazionale

La scorsa settimana ho partecipato agli Incontri Annuali del Fondo Monetario Internazionale (FMI) a Washington D.C., dove ho avuto l’opportunità di prendere parte a una serie di riunioni molto interessanti con funzionari di governo e altri leader finanziari mondiali. In quasi tutte le discussioni si è parlato di come i Paesi emergenti stiano portando avanti il loro adeguamento a una nuova fase,…

Leggi l'articolo

Banche centrali: troppe parole a fin di bene?

La scorsa settimana ho letto sul Times che secondo il Comitato Ombra di Politica Monetaria (un pool di economisti e Alumni della Banca di Inghilterra) la Banca di Inghilterra dovrebbe congelare i tassi d’interesse britannici per un certo periodo di tempo, una politica già perseguita dalla Federal Reserve (ora sostituita da obiettivi ancora più espliciti sui tassi di disoccupazione e inflazione)…

Leggi l'articolo