Panoramic Weekly: I mercati emergenti vincono le elezioni USA di metà mandato

Le obbligazioni e le valute dei mercati emergenti (EM) figurano tra i principali beneficiari delle elezioni tenutesi negli Stati Uniti il 6 novembre, che hanno restituito un Congresso diviso, con la maggioranza della Camera passata ai Democratici e il Senato ancora controllato dai Repubblicani. Questa situazione potrebbe impedire al presidente Trump di mettere in campo ulteriori incentivi fisca…

Leggi l'articolo

Panoramic Weekly: Ottobre di passione

A ricordarci la vera natura dei mercati, sia le azioni che le obbligazioni a ottobre hanno patito il clima di timore per gli effetti che il rialzo dei tassi e le guerre commerciali potrebbero avere sulla crescita economica e la redditività societaria. Il mese scorso ha portato alla luce un rallentamento, soprattutto in Europa e in Asia: nell’Eurozona la crescita del PIL ha deluso le aspettative…

Leggi l'articolo

Sei grafici da paura per tenere svegli gli investitori a Halloween

Se per questo Halloween state cercando qualcosa di veramente spaventoso, non serve andare a caccia di thriller e mostri: basta guardare questi sei grafici finanziari da brivido!

Questa generazione sembra diversa

 

Il presidente della Federal Reserve (Fed), Jerome Powell, ha lanciato di recente l’allarme per le dimensioni in crescita del debito studentesco negli Stati Uniti: “Sarà inevitabile v…

Leggi l'articolo

Fine dell’austerità nel Regno Unito? Ecco a voi il budget d’autunno

Le riunioni della settimana per la definizione del budget e della politica della Banca d’Inghilterra potrebbero fare luce su una delle questioni che stanno più a cuore agli investitori e a milioni di contribuenti: dopo otto anni di contrazione della spesa, l’austerità è finita? E l’onere di sostenere l’economia sta passando dalla politica monetaria a quella fiscale? Non ci conterei troppo, il c…

Leggi l'articolo

Panoramic Weekly: Spuntano i Vigilantes dei prestiti mentre sale l’incertezza

Per i mercati dei titoli corporate e dei Paesi emergenti, delle valute e delle commodity – praticamente tutti, tranne quelli dei beni rifugio tradizionali – Halloween è arrivata in anticipo, sull’onda delle crescenti preoccupazioni per gli utili delle società statunitensi e i dati deludenti sugli indici PMI europei e la crescita cinese. Addirittura il 75% delle 100 asset class obbligazionarie m…

Leggi l'articolo